Feste e sagre in SiciliaVacanze in Sicilia

Pane di patate alle erbe

Ingredienti
Dosi per 6: patate 200 g, lievito di birra fresco 10 g, un cucchiaio di basilico tritato, un cucchiaio di prezzemolo tritato, 4 foglie di salvia tritate, un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva, un cucchiaino colmo di sale, farina 500 g, 3 uova sode, latte, semi di finocchio.

Istruzioni per la preparazione
SBRICIOLATE il lievito in una ciotola molto capiente e diluitelo con 3, 5 dl di acqua tiepida. Unite l’olio, le erbe, il sale e 100 g di farina. Mescolate bene e lasciate riposare per circa 30 minuti in un luogo tiepido.
SBUCCIATE le patate e tagliatele a pezzetti. Lessatele in acqua leggermente salata e scolatele quando sono tenere. Passatele allo schiacciapatate e unite il purè ottenuto al composto della ciotola. UNITE la farina rimasta (la quantità è indicativa) fino a ottenere un impasto leggermente appiccicoso. Lavorate quindi la pasta su un piano di lavoro infarinato per circa 10 minuti: dovrete ottenere una palla di pasta liscia ed elastica, non più appiccicosa.
RIMETTETE la pasta nella ciotola, coprite con uno strofinaccio e un piatto rovesciato e lasciate lievitare per un’ora e mezzo. Trascorso questo tempo, lavorate nuovamente la pasta per un minuto e formate una treccia nella quale imprigionerete le uova sode sgusciate.
TRASFERITE la treccia su una teglia da forno, coprite con un canovaccio e lasciate lievitare ancora un’ora. Spennellate con il latte e cospargete con i semi di finocchio. Mettete nel forno e accendete a 230°. Quando il pane sarà dorato, abbassate la temperatura a 170° e lasciate cuocere per altri 40 minuti.

CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

In primo piano


- Cassata siciliana
- Pignolata messinese
- Cavolfiore affogato
- Cannoli siciliani
- Pasta reale
- Baccalà alla messinese
- Crispelle di riso
- Mousse al mandarino
- Arancini siciliani
Siciliainfesta.com
è un progetto diImpronte DigitaliFrancesco Grasso
MappaTermini di utilizzoRicette sicilianePartnerPrivacy
N.B. Siciliainfesta.com non è in alcun modo
responsabile
per eventuali errori o omissioni
contenuti nelle informazioni pubblicate.
Newsletter
cancellami