Feste e sagre in SiciliaVacanze in Sicilia

Informazioni su Milo (Catania)

Sulle pendici orientali del Mongibello, come gli arabi chiamavano l'Etna, s'incastonano tra le nere rocce laviche suggestivi paesini. Milo è uno di questi. Paese antico, ricco di storia e tradizione. Residenza estiva di Giovanni d'Aragona, fratello del re Pietro II, Giovanni era solito passare parte della stagione estiva in questo luogo e l'amò tanto da edificare nel 1340, una piccola chiesa consacrando il piccolo borgo a sant'Andrea Apostolo. Oggi quella chiesetta è diventata la chiesa madre del paese ed intorno a lei si è sviluppato un centro abitato sinuoso e in armonia con il paesaggio.

Paese montano, Milo è a 750 m.s. l. m e questo lo rende dimora piacevolmente fresca d'estate e luogo accarezzato dalla neve in inverno. La sua posizione panoramica permette ad abitanti e visitatori di godere di un panorama che si estende da Catania a Taormina e, nei giorni tersi, permette di spingere lo sguardo più oltre fino alla Calabria. Milo è uno degli abitati più alti dell'Etna, questo fa sì che i soui vigneti, i suoi boschi, gli antichi casolari siano stati "visitati" più volte in passato, dalla padrona di casa... l'Etna stessa nella sua veste più calda e avvolgente: la lava. Può sembrare strano ai più, ma è questo lo spirito con cui gli abitanti vivono e convivono col vulcano. Temuto e amato per il doppio vestito che indossa. Da un lato c'è la natura fertile del terreno, l'abbondanza d'acqua minerale, la meraviglia del paesaggio; dall'altro è Lei, la Montagna, a segnare i limiti, i confini del fino a dove è lecito arrivare; quali zone abitare; il dove, il come e il cosa costruire.
 
Da Milo parte la Mareneve che sale veloce fino al versante nord-est del vulcano: Piano Provenzana. Percorrendo questa strada  può visitare la Grotta dei Ladri, che è praticamente l'unica grotta di tutta l'Etna raggiungibile senza dover percorrere sentieri faticosi e impervi e quindi adatta ad essere visitata da chiunque.

Il vino ha un rapporto intenso e antico con Milo: la sua economia, la sua cultura, il suo paesaggio ne raccontano sempre e in ogni occasione la storia e ne annunciano il gusto, delicato, armonico, ma deciso, senza infingimenti, come la montagna che sovrintende da millenni alla sua nascita prodigiosa.
 
Festa del patrono Sant'Andrea ultima domenica di luglio

www.comunedimilo.ct.it

» Da visitare a Milo

» Alberghi a Milo
» B&b a Milo
» Campeggi a Milo
» Agriturismo a Milo

» Sagre, feste e altri eventi a Milo
Sagra della Focaccia, del Pane condito e del Dolce Casereccio a Fornazzo - Fornazzo, frazione del comune di Milo, vi aspetta per la Sagra della Focaccia, del Pane condito e del Dolce Casereccio. Una festa ricca di sapori nel borgo alle pendici dell'Etnadata non confermata
Milo (CT)
Festa della Pizza e della Birra a Milo - Festa della Pizza e della Birra sotto il vulcano Stand gastronomici, degustazioni di prodotti tipici.01 / 02 luglio
Milo (CT)
Festa di Sant'Andrea a Milo - Festa del patrono Sant' Andrea Apostolo, detto "Santo dell'acqua" a Milo. In tale occasione molti fedeli tornano a Milo, anche da luoghi lontani, per testimoniare la loro devozione al Santo.Ultima domenica di luglio
Milo (CT)
Sagra del Fungo Porcino dell'Etna a Fornazzo - Fornazzo, "Villaggio Ideale d'Italia", ospita la manifestazione dedicata al Fungo Porcino.16 / 17 settembre
Milo (CT)
ViniMilo Sagra dei Vini dell'Etna - "Sagra dei Vini dell'Etna", vetrina per la promozione del prodotto e per la diffusione della cultura del vino e delle aziende vinicole dell'Etna e siciliane, nel centro storico di Milo.2, 3, 9 e 10 settembre
Milo (CT)
San Martino e il Vulcano a Milo - Festa di San Martino a Fornazzo, frazione di Milo. La sagra nasce dalla volontà di alcuni abitanti di far rivivere una antica tradizione: l'assaggio del vino novello. data non confermata
Milo (CT)
Natale a Milo - Sapori di Natale, promozione e valorizzazione dei prodotti agricoli e del patrimonio enogastronomico. Il 31 dicembre Notte Bianca sull'Etna, "Notte di Suoni e visioni".data non confermata
Milo (CT)


Ricerca

Ricerca avanzata

In primo piano


- Ricetta cannoli siciliani
- Pasta reale ricetta
- Pignolata messinese
Siciliainfesta.com
č un progetto diImpronte DigitaliFrancesco Grasso
MappaTermini di utilizzoRicette sicilianePartnerPrivacy
N.B. Siciliainfesta.com non č in alcun modo
responsabile
per eventuali errori o omissioni
contenuti nelle informazioni pubblicate.
Newsletter
cancellami