Feste e sagre in SiciliaVacanze in Sicilia

Sagra della Salsiccia a CannistrÓ

- Barcellona Pozzo di Gotto (ME)

Attenzione: la pagina potrebbe fare riferimento ad un evento passato
Verificare eventuali link esterni per avere maggiori informazioni
Sagra della Salsiccia a CannistrÓ a Barcellona Pozzo di Gotto
V edizione Sagra della Salsiccia - Colori, Cultura e Sapori a Cannistrà, frazione del comune di Bacelllona Pozzodi Gotto. Nel corso della giornata estemporanea di pittura, mostra fotografica, infiorata giochi popolari per tutte le vie del piccolo borgo.
 
Procedendo da Barcellona Pozzo di Gotto (ME) su viale delle Rimembranze e successivamente lungo la Provinciale 80, lasciando sulla propria destra il complesso cimiteriale e infine svoltando dopo poco più 2 km. a sinistra su via di San Paolo Cannistrà si incontra l’omonima piccola frazione, felicemente situata in posizione panoramica. La frazione di Cannistra' dista circa 3 chilometri dal comune di Bacelllona P.G., sorge a 195 metri sul livello del mare e vi risiedono circa 280 abitanti. Ponendosi di fronte alla chiesa di san Giobbe e volgendo lo sguardo a sinistra, si palesa un ampio orizzonte la cui profondità giunge fino al mare. Circondata dalla rigogliosa vegetazione delle collinette che ne compongono la cornice geografica e che ospitano numerosi vigneti e piantagioni di olivi, carrubi e abeti, Cannistrà dispone in definitiva di un’invidiabile territorio salubre e gradevole.
 
La già citata chiesa di San Giobbe, edificata presumibilmente nel XVII secolo, fu elevata a sacramentale per mezzo del Chierico Don Domenico De Gregorio, il cappellano curato e scelto dall’Arciprete di Barcellona il 20 marzo 1717 e per testamento del dì 11 febbraro 1718 presso Notar Placito Zancla di Castroreale. L’ambito parrocchiale, distaccato da quello di San Paolo, si estende all’antico limite divisorio dei territori di Castro e Milazzo fino al villaggio Serro di Sant’Andrea e strada Palumbini. Il fatto di non aver avuto una chiesa parrocchiale prima del 1717 dimostra la non eccessiva importanza che la frazione di Cannistrà ha avuto storicamente. Nasce intorno al penultimo dei casali dell’antico territorio di Castroreale nel secolo precedente con il nome latino di Canistra.
 
Per maggiori informazioni: www.facebook.com/pages/Associazione-Culturale-Cannistra

Ultima modifica: 2016-09-21 00:58


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricerca

Ricerca avanzata

In primo piano


- Ricetta cannoli siciliani
- Pasta reale ricetta
- Pignolata messinese
Siciliainfesta.com
Ŕ un progetto diImpronte DigitaliFrancesco Grasso
MappaTermini di utilizzoRicette sicilianePartnerPrivacy
N.B. Siciliainfesta.com non Ŕ in alcun modo
responsabile
per eventuali errori o omissioni
contenuti nelle informazioni pubblicate.
Newsletter
cancellami