Feste e sagre in SiciliaVacanze in Sicilia

Sagra della 'Mpanata e dei Piruna a Niscemi

- Niscemi (CL)

Attenzione: la pagina potrebbe fare riferimento ad un evento passato
Verificare eventuali link esterni per avere maggiori informazioni
Sagra della 'Mpanata e dei Piruna a Niscemi a Niscemi
Sagra dell'Mpanata e dei Piruni. La manifestazione è organizzata dalla PROLOCO di Niscemi, con lo scopo di nobilitare queste prelibatezze e nell'intento di creare una forma di turismo gastronomico che apprezzi le specialità niscemesi, in primis 'mpanate e piruna, valorizzando e tutelando la ricetta originale.. 
 
Città collinare a sud della provincia di Caltanissetta Niscemi sorge a 332 metri sul livello del mare. Il territorio si estende su un altopiano, che va dall'inizio dei Monti Iblei ad est ed alle estreme propaggini dei Monti Erei a nord-ovest. Deve Il suo nome agli Arabi, che nel lontano IX secolo edificarono un villaggio chiamato "Fata Nascim" ma solo verso il 1626 la terra fù chiamata "Niscemi".

Il centro storico risale alla seconda metà del XVII secolo. La piazza Vittorio Emanuele III ha forma rettangolare; su di essa si affacciano la Chiesa Madre, quella dell'Addolorata e il Palazzo del Municipio; esso venne costruito tra il 1870 e il 1882, in stile neoclassico. Da visitare: la Chiesa Madre intitolata a Santa Maria dell'Odigitria e la settecentesca chiesa intitolata all'Addolorata. Nella zona sottostante tra il belvedere e il quartiere Sante Croci vi è situata una piccola sede per appassionati di parapendio. La sede è stata dedicata all'aviatore italiano Angelo D'Arrigo scomparso nel 2006.
 
Per maggiori informazioni: 
https://www.facebook.com/AssociazioneLaSagra/
proloconiscemi.altervista.org
 

Ultima modifica: 2016-11-07 12:13


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricerca

Ricerca avanzata

In primo piano


- Ricetta cannoli siciliani
- Pasta reale ricetta
- Pignolata messinese
Siciliainfesta.com
un progetto diImpronte DigitaliFrancesco Grasso
MappaTermini di utilizzoRicette sicilianePartnerPrivacy
N.B. Siciliainfesta.com non in alcun modo
responsabile
per eventuali errori o omissioni
contenuti nelle informazioni pubblicate.
Newsletter
cancellami