Feste e sagre in SiciliaVacanze in Sicilia

Le Notti delle candele a Modica

17 dicembre / 08 giugno - Modica (RG)

Le Notti delle candele a Modica a Modica
Cinque giorni di eventi Modica centro città illuminata dalle candele oggetto e soggetto di riflessioneiartistiche culturali e filosofiche, tutte le arti in campo.
 
l centro storico, tra piazza Municipio e il Teatro Garibaldi cambierà volto, grazie ad un percorso che condurrà i visitatori in un’immersione alla scoperta della vera anima della città. "Le notti delle candele" si accenderanno a Modica in occasione del Natale nel periodo 8 dicembre-8 gennaio e, in particolare in cinque date: 17 e 18 dicembre, 6, 7 e 8 gennaio. Location degli eventi la parte alta di corso Umberto, da piazza Municipio al Teatro Garibaldi, passando per le maestose scale della Chiesa di San Pietro, Patrimonio dell’Umanità. L'iniziativa è nata grazie ad un gruppo di 20 imprenditori privati con il supporto dell'Associazione commercianti di Modica. Sono stati chiamati ad interpretare il tema artisti, architetti, designer, chef, stilisti e artigiani che interverranno in maniera creativa sul tema dando il loro contributo alla città.
 
La porzione di centro storico cambierà volto, grazie ad un percorso disegnato tra i negozi e i palazzi storici, per condurre i visitatori in un’immersione alla scoperta della vera anima della città, laddove l’arte e la cultura ne definiscono l’identità autentica tra memoria e futuro. “La candela simbolo del Natale, della rinascita, della consapevolezza e della speranza - spiega la stilista Loredana Roccasalva a nome dei promotori - diventa l’icona della manifestazione che vedrà il cuore della città illuminato da torce e candele, per assaporare una dimensione antica, quasi di sogno, che crea atmosfere senza tempo. La luce della candela diventa il soggetto da indagare nelle sue mille sfumature, per fermarsi a riflettere e rallentare i ritmi del quotidiano”. Dall’8 dicembre all’8 gennaio i negozi si vestiranno a festa, con un allestimento omogeneo, legato al tema del progetto. Poi, in occasione delle “notti” in programma, che vedranno questo pezzo del centro storico trasformarsi in isola pedonale, ognuno darà il proprio contributo ad un programma che vedrà convivere moda e architettura, cucina e solidarietà, musica e design, teatro e paesaggio.
 
Per maggiori informazioni e programma

Ultima modifica: 2016-12-14 10:06


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricerca

Ricerca avanzata

In primo piano


- Ottobrando a Floresta
- Sagra del Suino nero e del Fungo porcino dei Nebrodi a Cesarņ
- Sagra della Mostarda e del Ficodindia a Militello
- Ottobrata a Zafferana
- Sagra della Salsiccia a Caccamo
- Sagra del Ficodindia a Roccapalumba
- Pasta reale ricetta
Siciliainfesta.com
č un progetto diImpronte DigitaliFrancesco Grasso
MappaTermini di utilizzoRicette sicilianePartnerPrivacy
N.B. Siciliainfesta.com non č in alcun modo
responsabile
per eventuali errori o omissioni
contenuti nelle informazioni pubblicate.
Newsletter
cancellami