Feste e sagre in SiciliaVacanze in Sicilia

Festa di S.Antonio da Padova a Poggioreale

12 / 13 giugno - Poggioreale (TP)

Festa di S.Antonio da Padova a Poggioreale a Poggioreale
Il 12 e 13 giugno tradizionali festeggiamenti in onore del Santo Patrono Antonio da Padova a Poggiorele (TP). La festa che comprende momenti ricreativi, religiosi e culturali riscuote un notevolissimo successo di pubblico. Ad assistere, infatti ai singoli momenti dei festeggiamenti, intervengono numerosi turisti presenti in zona ma soprattutto numerosissimi cittadini poggiorealesi emigrati all’estero (particolarmente in Australia) che scelgono di tornare al paese natio proprio in coincidenza della celebrazione dei festeggiamenti di Sant’Antonio. 
 
E’ la festa più sentita dai poggiorealesi, il 13 giugno la processione si muove dal sagrato della Chiesa Madre e, fino a notte fonda, attraversa le strade di  Poggioreale trasformandole nel palcoscenico all’aperto di una rappresentazione che ormai fa parte integrante della tradizione popolare; Il corteo si snoda lungo le vie percorrendole lentamente. Il simulacro del Santo è accompagnato da due ali di fedeli la cui compostezza rende ancora più commovente la mistica e suggestiva atmosfera.
 
Il vecchio centro urbano di Poggioreale, fondato da Morso Naselli nel 1642, non esiste più, spazzato via dal terremoto del 1968. Era un impianto urbano a scacchiera regolare, che è ancora leggibile nel tracciato viario e negli edifici che sono rimasti in piedi. Popolato sin dall'antichità (sul vicino Monte Castellazzo sono stato rinvenuti insediamenti indigeni del IV sec. a.C.) ed identificato come centro elimo, Poggioreale ora è stato interamente ricostruito più a valle del sito originario. 
 
Foto Autore Sandro Ippolito

Ultima modifica: 2016-01-29 17:17
Fonte / Autore: Mimmo Cangelosi


CONDIVIDI SU FacebookTwitterGoogle+

Ricerca

Ricerca avanzata

In primo piano


- Ricetta cannoli siciliani
- Pasta reale ricetta
- Pignolata messinese
Siciliainfesta.com
un progetto diImpronte DigitaliFrancesco Grasso
MappaTermini di utilizzoRicette sicilianePartnerPrivacy
N.B. Siciliainfesta.com non in alcun modo
responsabile
per eventuali errori o omissioni
contenuti nelle informazioni pubblicate.
Newsletter
cancellami